QR code per la pagina originale

Android Market: con Vodafone le applicazioni si pagheranno con il credito telefonico

,

Vodafone sta per introdurre in Italia e in alcuni altri Paesi Europei una piccola grande rivoluzione collegata al noto market Android. Tra pochi giorni/settimane, Vodafone consentirà ai propri clienti di pagare le applicazioni presenti sul market di Android direttamente con il proprio credito telefonico. Dunque se fino a oggi per comprare un’applicazione era necessario comunemente disporre di una carta di credito valida da abbinare a Google Checkout, tra poco tempo i clienti Vodafone potranno sfruttare anche questa ulteriore innovativa forma di transazione.

I vantaggi sono molteplici e tutti indirizzati a semplificare le procedure di pagamento delle applicazioni del market Android.

Pensiamo per esempio ai giovani o a tutti coloro che per vari motivi non posseggono una carta di credito. Sino a oggi per loro era precluso qualsiasi acquisto di applicazioni ad appagamento dal market di Android. Potendo dunque utilizzare il proprio credito telefonico come moneta d’acquisto si offre la possibilità di poter comprare facilmente, ma sempre con la massima sicurezza, tutte le applicazioni che si vuole.

Iniziativa che potrebbe anche fornire una nuova spinta ai contenuti a pagamento del market di Android che al momento non generano grossi volumi di vendita e quindi di riflesso non attraggono le grandi software house a investire per realizzare software di qualità come invece avviene per l’Application Store di iOS.

Notizie su: