QR code per la pagina originale

Facebook, in arrivo la videochiamata da iPhone

Una nuova build per Facebook su iPhone permetterà di effettuare e ricevere videochiamate dal melafonino. La prima beta sarebbe in fase di test.

,

Facebook si starebbe preparando a distribuire una nuova build della sua applicazione dedicata a dispositivi iOS capace di permettere agli utenti di effettuare chiamate video con i propri amici. Un click per aprire il Messenger ed un click per avviare la chiamata: il potenziale di un meccanismo simile, moltiplicato per centinaia di milioni di utenti Facebook in mobilità, ed in considerazione della partnerhsip in atto tra il social network e Skype, è chiaramente esplosivo.

È questa l’indiscrezione lanciata in esclusiva da iPhoneItalia, il portale italiano per i fan del melafonino che riporta come sia stata recentemente distribuita una nuova beta dell’applicazione iOS agli sviluppatori Facebook con tanto di supporto alla chiamate video. Ovviamente l’interfaccia e le funzioni sono al momento a un livello rudimentale, ma bastano per far comprendere al meglio le intenzioni di Facebook con il prossimo update.

Le chiamate video per adesso non sono stabili, anche se il loro funzionamento appare già chiaro. L’utente, se accettata la videochiamata, vedrà comparire un riquadro nel quale sarà presente il volto del proprio interlocutore. Per effettuare invece egli stesso la chiamata dovrà cliccare sulla freccetta blu presente accanto al nome dell’amico. La cosa interessante è che le chiamate video possono essere ricevute sia dall’iPhone che dal PC, garantendo dunque un cross-platforming importante.

Considerato lo stato attuale del servizio, risulta difficile prevedere un rilascio nell’immediato della nuova applicazione Facebook per iPhone 4 e iPhone 4S. Non è chiaro al momento soprattutto se la funzione verrà abilitata anche su iPad ed altri device o se resterà inizialmente confinata al melafonino. Ma la cosa importante da sottolineare è che Zuckerberg sia pronto a un ulteriore grande passo in avanti, che gli permetterà di anticipare la concorrenza nel mondo di iOS imponendo ancora una volta Facebook come avanguardia per la comunicazione unificata ed integrata. Anche in mobilità.

 

Fonte: iPhoneItalia • Notizie su: