QR code per la pagina originale

Nuovi Mac Pro, arriva la smentita?

Già smentito il nuovo Mac Pro: le schede grafiche AMD/ATI non sarebbero sufficienti a garantire l'arrivo del nuovo modello.

,

Nella giornata di ieri il Web è stato occupato da una notizia entusiasmante per gli utenti Apple: i Mac Pro non sarebbero destinati a morte certa, dato che l’ultima beta di OS X Lion avrebbe indicato nel kernel il supporto alle nuove schede grafiche AMD pensate unicamente per i desktop.

La versione 10.7.3 di Lion consegnata agli sviluppatori, infatti, contiene il supporto alle GPU “Tahiti”, le Radeon HD 7000, composte da un nuovo nucleo a 28 nanometri e da un raffreddamento completamente a liquido. Data la loro natura non installabile negli all-in-one iMac, si è subito ipotizzato che le schede grafiche fossero il presagio dell’arrivo di un nuovo Mac Pro.

Nella tarda serata di ieri, tuttavia, è arrivata una sorta di smentita. Alcuni developer, infatti, hanno notato come il nuovo Lion supporti una grande vastità di schede grafiche AMD/ATI, come le Radeon HD 5xxx e 6xxx, molte delle quali non sono installate, e non lo saranno mai, su nessun Mac in commercio. Di conseguenza, il supporto alla Radeon HD 7000 non sarebbe di per sé sufficiente a indicare l’arrivo di un nuovo computer targato Mela.

Effettivamente, tempo fa rumor abbastanza credibili davano come spacciata la linea dei Mac Pro, un fatto dovuto anche alla mancanza di aggiornamenti importanti negli ultimi tempi. Nel mondo di Cupertino, tuttavia, non bisogna mai dire mai: non sarà la scheda grafica a indicarne l’arrivo, ma chissà che Apple non abbia comunque in serbo qualche sorpresa per i suoi utenti.

Notizie su: