QR code per la pagina originale

Windows 8 sarà irrilevante per i desktop

Secondo un'analisi di IDC, l'arrivo di Windows 8 per il mercato desktop potrebbe essere irrilevante.

,

Mentre gli sviluppatori Microsoft continuano a lavorare su Windows 8, proseguono le discussioni sul prossimo sistema operativo prodotto dall’azienda di Redmond. Secondo IDC, l’arrivo di Windows 8 sul mercato sarà irrilevante per gli utenti desktop.

Le prospettive indicano che l’uscita di Windows 8 sul mercato è prevista per l’autunno 2012, con i primi PC pronti già per agosto, ma evidentemente c’è ancora un po’ di scetticismo intorno al nuovo sistema operativo.

I motivi sono diversi. Innanzi tutto gli esperti si chiedono quali possano essere gli utilizzi dell’interfaccia Metro su dispositivi che non siano tablet. Per questo la prima versione beta di Windows 8 potrebbe presentare dei cambiamenti per i normali utenti che usano mouse e tastiera.

In secondo luogo, le aziende hanno completato solo da poco il passaggio a Windows 7, per cui un’ulteriore migrazione a Windows 8 sarebbe superflua oltre che costosa. Sempre secondo IDC, le sfide per Microsoft sono davvero difficili da superare, e i risultati dell’azienda sul fronte tablet potrebbero rivelarsi deludenti.

Notizie su: