QR code per la pagina originale

AMD e NVIDIA annunciano Radeon HD 7000M e GeForce 600M

Le due aziende hanno scelto di cambiare solo il nome per le GPU destinate al mercato dei notebook.

AMD Radeon HD 7000M - NVIDIA GeForce 600M

,

AMD e NVIDIA hanno annunciato le nuove soluzioni grafiche dedicate ai notebook: Radeon HD 7000M e GeForce 600M. Nonostante il cambio del nome, le GPU delle due aziende non sono altro che un rebranding delle precedenti serie 6000M e 500M, rispetto alle quali ci sono minimi cambiamenti, in un caso addirittura in peggio.

Le nuove GPU mobile di AMD sono indicate come Radeon HD 7600M, 7500M e 7400M, e sostituiscono rispettivamente le serie Radeon HD 6750M, 6630M e 6470M. Come detto, non si tratta delle attese schede video basate sulla nuova architettura a 28 nanometri, ma il processo produttivo è ancora quello a 40 nanometri.

Non sono noti al momento tutti i dettagli sulle GPU, ma il numero di stream processor rimane invariato rispetto alle serie precedente, anche se si può ipotizzare un incremento delle frequenze di funzionamento. Nel caso della Radeon HD 7500M, AMD ha scelto di dimezzare la larghezza di banda per la memoria da 128 a 64 bit, probabilmente per ridurre i prezzi nella fascia mainstream.

Ennesimo rebranding anche per NVIDIA. Le GeForce GT 635M, GT 630M e 610M prendono il posto delle attuali GeForce GT 555M, GT 540M e 520MX, con le quali condividono tutte le specifiche tecniche. L’unica eccezione è rappresentata dal modello GT 635M che utilizza memorie GDDR5 a 3,6 GHz, 460 MHz in più della precedente GT 555M.

Le due aziende rivali hanno dunque scelto la stessa strategia di marketing, confermando le difficoltà incontrate con il processo produttivo a 28 nanometri. A questo punto, le GPU di fascia medio-alta e alta sia per notebook che per desktop arriveranno solo l’anno prossimo.

Notizie su: