QR code per la pagina originale

Il Papa sceglie Android per accendere l’albero di Natale

Papa Benedetto XVI usa un tablet Android per accendere l'albero di Natale di Gubbio, il più grande al mondo

,

In molti ricorderanno che a fine giugno, Papa Benedetto XVI aveva utilizzato un iPad 2 per lanciare il suo primo cinguettio su Twitter. A quanto pare, in qualche mese il Pontefice ha cambiato idea e, per accendere il gigantesco albero di Natale nella cittadina di Gubbio, ha deciso di avvalersi di un tablet Android, precisamente un Sony Tablet S.

L’albero, nel Guinness dei Primati dal 1991, è collocato sul versante del Monte Ingino che sovrasta Gubbio. Si tratta di un abete alto oltre 650 metri, con una stella composta da oltre 200 punti luminosi di circa 1.000 metri quadrati posta sulla sua sommità. Altri 250 luci di colore verde ne delineano invece la sagoma, con la parte centrale caratterizzata poi da 300 punti multicolore. La realizzazione viene curata come ogni anno dal Comitato Albero di Natale.

Il Papa ha dunque deciso (o chi per lui) di affidarsi a un dispositivo Android, il modello Sony Tablet S, per attivare le luci direttamente dal suo appartamento in Vaticano, attraverso un sistema remoto installato sul device e collegato all’impianto che illumina l’albero di Natale più alto del mondo. Ovviamente, il Pontefice ha eseguito l’operazione in collegamento video con la cittadina umbra.

Notizie su: