QR code per la pagina originale

Google Currents lancia la sfida a Flipboard

Google lancia Currents, una nuova rivista social digitale disponibile su Android e iOS, concorrente di Flipboard

,

Google Currents sbarca su Android, oltre che su iOS. Si tratta di una nuova applicazione dedicata sia agli editori che agli utenti dei device Google e Apple, presentata dal colosso di Mountain View per competere direttamente con Flipboard, una delle app di maggiore spicco nel settore delle riviste social digitali.

Il servizio Google Currents è ancora in fase sperimentale ed è stato lanciato grazie alla collaborazione di oltre 150 partner: figurano nella lista i nomi di grossi editori come The Huffigton Post, AllThingsD, Forbes, Fast Company e PBS, ma gli utenti potranno aggiungere i propri feed RSS, gli stream di Google+. Inoltre, gli altri editori potranno inserire in maniera semplice i propri contenuti, tramite i tool gratuiti messi a disposizione da Google.

Google Currents appare sia esteticamente che nel funzionamento piuttosto simile a Flipboard ed è possibile passare facilmente tra gli articoli e le condivisioni sui social network: l’interfaccia è sostanzialmente la stessa sia su iOS che su Android e tutto è integrato con Google+. Gli utenti potranno infatti condividere i propri articoli preferiti sul social network di Mountain View e, al contempo, gli editori avranno uno strumento in più per notare quali siano i contenuti più popolari ed eventualmente spingere in quella determinata direzione.

Le applicazioni mobile di Google Currents consentiranno di consultare le notizie come se si trattasse di una vera e propria rivista digitale, con gli editori che avranno pieno controllo dei contenuti pubblicati e la possibilità di arricchire i propri articoli con file multimediali, così da espandere ulteriormente l’esperienza d’uso. Nelle prossime settimane, arriveranno inoltre nuove funzionalità.

Notizie su: