QR code per la pagina originale

Google Schemer ti dice cosa fare e dove andare

Google Schemer è il nuovo tassello del puzzle "social" di Google: offre suggerimenti per l'organizzazione del proprio tempo libero.

,

Anche Google mette piede nel settore dei servizi digitali orientati ai consigli sulle attività da svolgere offline: la società di Mountain View ha infatti presentato Schemer, nuovo strumento che va ad incastrarsi all’interno del complesso puzzle delle funzionalità fornite ai propri utenti dal colosso delle ricerche. In particolare, Schemer va a collocarsi in una posizione molto vicina a Google+, Maps e Places.

Grazie a Google Schemer sarà dunque possibile ottenere una serie di suggerimenti utili per svolgere nuove attività ed impegnare così il proprio tempo libero. Tali suggerimenti risultano essere fortemente influenzati dalla propria posizione geografica e dalle proprie preferenze, grazie alle informazioni presenti all’interno del proprio account Google e, probabilmente, anche grazie a quanto pubblicato nel tempo sul social network Google+.

Proprio quest’ultimo rappresenta un ponte di collegamento tra Schemer ed il lato social del web, in quanto permette di condividere con amici e parenti nuove attività svolte oppure quelle che si ha intenzione di svolgere a breve. Il nuovo servizio di Mountain View offre inoltre la possibilità di visualizzare le attività svolte da altre persone per ottenere nuovi spunti oppure di aggiungere una specifica attività all’elenco di quelle da fare, creando così un vero e proprio blocco note delle esperienze da vivere in futuro.

Al momento Schemer risulta essere ancora in fase sperimentale, con l’accesso consentito soltanto a coloro che hanno ricevuto l’apposito invito. Le funzionalità a disposizione sembrano essere inoltre ancora piuttosto scarne, con poche città incluse nel database delle attività da svolgere. Nel corso del tempo il progetto avrà con ogni probabilità un’evoluzione tale da ampliare il proprio raggio d’azione, offrendo un più elevato numero di attività ed esperienze distribuite in tutto il mondo.

Commenta e partecipa alle discussioni