QR code per la pagina originale

Nuovo Twitter: look diverso e pagine aziendali

Nuovo Twitter, cambia la Home, previste novità interessanti per le aziende con le business page e un restyling del social network.

,

Twitter cambia, in meglio. Ieri il social network ha annunciato tramite il suo blog una serie di modifiche previste per la propria piattaforma, presenti anche sui dispositivi portatili iPhone e Android, per chi ama cinguettare ovunque si trovi. Le novità renderebbero più semplice e intuitiva l’esperienza su Twitter, che diventerà – nelle prossime settimane – una vera e propria app a cui accedere dal Web sul computer.

La grande novità presentata da Twitter riguarda la sua Home. Sarà sempre possibile visualizzare le notizie principali pubblicate dalla propria community, ma non è tutto: i contenuti appariranno su due colonne, quella a sinistra mostrerà le proprie informazioni personali e i suggerimenti sulle persone da seguire, con tanto di lista di argomenti più discussi, mentre quella a destra mostrerà i tweet della gente di cui si è follower. Ogni singolo tweet, però, può espandersi, mostrando ad esempio retweet, repliche e foto incorporate.

Una nuova modalità, Discover, come annunciato da Twitter, permetterà invece di accedere ai trend principali dibattuti sul social network, selezionati in base ai propri interessi, al momento in cui si accede e a quello che accade nel mondo. Discover, in poche parole, sostituirà la manuale ricerca con l’hashtag, semplificando notevolmente l’azione e mostrando in automatico ciò che interessa ai propri utenti.

E cosa dire della nuova sezione Connect accompagnata dalla chiocciolina? Questa accompagna l’utente verso nuove conversazioni, mostrando le azioni degli altri a partire dai propri tweet, quindi chi ha seguito o retweettato un proprio post e chi vi ha menzionato, in modo da poter replicare immediatamente.

La novità più interessante, però, risulta essere quella pensata per le aziende. Cambiando la connotazione di social network aziendale addossatagli, Twitter concederà pagine business a tutte le aziende intenzionate ad ampliare il proprio pubblico – e i propri follower – con profili dedicati esclusivamente alle aziende, per aiutarle nel diffondere la propria pubblicità con un maggiore impatto visivo. Le business page avranno un design diverso dai profili comuni, favorendo la distinzione con le altre pagine.

Infine, la possibilità di condividere i tweet sul proprio sito: Twitter permetterà di copiare un codice identificativo su una piattaforma, in modo da citare facilmente i tweet anche al di fuori del social network. Questa funzione di embled sarà compatibile con piattaforme come WordPress, semplificando la pubblicazione dei Twitter post.

Twitter annuncia che le novità previste non sono le uniche, anzi: “è solo l’inizio”, scrivono. Sono previste diverse modifiche per i cinguetii online, non ancora annunciate. Che sia l’inizio di una guerra per farsi largo tra i social network più famosi e utilizzati dai giovani? Staremo a vedere, aspettando intanto le nuove modifiche, che sono già disponibili sulla versione americana del sito e arriveranno in Europa tra poco.

Notizie su: