QR code per la pagina originale

Mac App Store a quota 100 milioni di download

Apple comunica il raggiungimento di quota 100 milioni di download per il Mac App Store, ottenuti in meno di un anno dal lancio.

,

Apple festeggia oggi il raggiungimento di un grosso obiettivo per il Mac App Store: oltre 100 milioni di app sono state scaricate in meno di un anno dal lancio. Il negozio digitale per Mac simile all’App Store per iOS è dunque un successo a livello globale e oggi è possibile scegliere tra migliaia e migliaia di applicazioni.

Ha dichiarato entusiasta Philip Schiller, Senior Vice President di Worldwide Product Marketing per Apple:

«In soli tre anni l’App Store ha cambiato il modo in cui gli utenti scaricano le app mobili, e ora il Mac App Store sta rivoluzionando il tradizionale settore dei software per PC. Con oltre 100 milioni di download in meno di un anno, il Mac App Store è in negozio di software per computer più vasto e con il più elevato tasso di crescita al mondo.»

Introdotto nei primi giorni di gennaio 2011, Mac App Store ha nuovamente rivoluzionato il ciclo di sviluppo e distribuzione dei software per Mac. Offre migliaia di app nelle categorie Istruzione, Grafica e Design, Giochi, Mode e Tendenze, Produttività, Utility e tante altre, proprio sulla scia dell’App Store dedicato a iPhone, iPod Touch e iPad. È incluso di default su Mac OS X Lion ed è disponibile tramite aggiornamento software per Mac OS X Snow Leopard.

E se il negozio digitale per i software Mac porta sui computer della Mela la stessa esperienza d’uso introdotta con il rivoluzionario App Store, anche il successo del primo prodotto sembra prendere la strada del secondo. Ciò che appare certo è come Apple abbia saputo intraprendere la via giusta per agevolare l’acquisto di app da parte dei consumatori, proponendo una via semplice d’acquisto insieme a prezzi concorrenziali.

Notizie su: ,