QR code per la pagina originale

The Last of Us senza multiplayer e solo per un pubblico maturo

The Last of Us, nuove informazioni sul nuovo progetto di Naughty Dog

,

The Last of Us, il progetto di Naughty Dog (Uncharted) in sviluppo esclusivamente per PlayStation 3, presentato durante i VGA 2011, ha già fatto scalpore. Dalla Rete sono arrivate nelle ultime ore nuove informazioni sul titolo, che mischierà elementi survival horror ad altri tipici dei giochi d’azione.

Si viene a sapere che il titolo è in lavorazione già da due anni, dato che Naughty Dog ha a tutti gli effetti creato un secondo team al suo interno, il quale si è dedicato al progetto in parallelo allo sviluppo di Uncharted 3. Quanto mostrato dal trailer di sabato notte (in streaming a fondo news) è generato in tempo reale dall’hardware della PlayStation 3, smentendo dunque le ipotesi di chi pensava si trattasse di CG.

The Last of Us sarà inoltre un titolo totalmente incentrato sull’esperienza in singolo. Dalla pagina ufficiale del gioco sul sito ufficiale PlayStation, è presente una nota che indica la totale assenza di modalità multiplayer online. Inoltre, visti i suoi contenuti, sarà il primo progetto di Naughty Dog a ricevere una valutazione PEGI 18, che sta a indicare un prodotto non adatto ai minori.

Notizie su: