QR code per la pagina originale

Facebook è l’applicazione Android più utilizzata

Facebook è l'applicazione Android più utilizzata, subito dopo il Market, secondo una ricerca condotta da Nielsen

,

Facebook è in cima alla classifica delle applicazioni Android più utilizzate da chi possiede uno smartphone o un tablet equipaggiato con il sistema operativo mobile di Mountain View. Lo rivela una ricerca condotta da Nielsen, che mette in luce anche il rapporto tra età e software installato sul territorio americano.

I dati presi in analisi evidenziano come l’80% degli utenti compresi tra i 18 e i 24 anni abbia interagito con l’app ufficiale di Facebook (aggiornata la scorsa settimana) negli ultimi 30 giorni. La percentuale sale all’81% se si considerano quelli tra i 25 e i 34 anni, per abbassarsi al 77% nella fascia 35-44 anni. Il software che consente di interagire con il social network in blu si posiziona quasi inevitabilmente dopo l’Android Market, utilizzato rispettivamente dall’89%, 92% e 95% di quanti presi in esame.

Immancabili per chi dispone di un prodotto Android anche gli applicativi ufficiali di bigG, per la fruizione di servizi come Gmail, Search, Maps e YouTube, tutti ampiamente sopra il 50% per le tre fasce d’età considerate. Tra i giochi spopola Angry Birds, mentre per quanto riguarda i contenuti multimediali, è Pandora Radio (non disponibile fuori dai confini statunitensi) a ritagliarsi percentuali di sicuro interesse.

A sorprendere è soprattutto l’assenza di Google+ dalle prime posizioni. La piattaforma 2.0 di Mountain View, inaugurata a fine giugno e arricchita nel tempo con contenuti e funzionalità di vario tipo, fatica a conquistare l’utenza mobile. Almeno per il momento.

Notizie su: