QR code per la pagina originale

Facebook: messaggi privati tra utenti e aziende

Facebook sta testando una nuova feature che consentirà agli utenti di comunicare privatamente con gli amministratori di una pagina.

,

Facebook sta sperimentando una nuova funzionalità che consentirà alle persone iscritte ad una determinata pagina di comunicare in privato con i proprietari della stessa. Un’opzione che va ad espandere i messaggi privati già scambiabili tra due o più utenti, e una mossa simile a quanto è già possibile fare su Twitter.

Su Twitter, infatti, le aziende possono semplicemente comunicare con i propri follower attraverso i DM, i messaggi privati. Su Facebook, però, ad oggi la maggior parte delle conversazioni tra brand e utenti avvengono sulla bacheca di una fanpage. L’azienda di Mark Zuckerberg vuole dunque garantire maggiore privacy tra le due parti e implementare in futuro una comoda funzione che, attraverso un tasto, permetterà una migliore comunicazione tra amministratori e pubblico e soprattutto è dedicata a coloro che non sono particolarmente inclini ad interagire in pubblico con determinati servizi clienti.

La fase di test della feature è stata notata da WeAreSocial e successivamente Facebook ha confermato la notizia a ReadWriteWeb. La novità sarebbe attualmente disponibile solo nel territorio asiatico ma dovrebbe essere estesa presto anche agli altri territori. I messaggi scambiati tra amministratori di una pagina e utenti appariranno esattamente nella stessa maniera in cui vengono mostrati oggi quelli scambiati tra due utenti, favorendo così il coinvolgimento e consentendo di sviluppare conversazioni altrimenti impossibili in pubblico.

Per l’azienda “social” è questa una importante opportunità, poiché in privato si può dare assistenza, fornire informazioni riservate, condurre una vendita ed altro ancora. La comunicazione pubblica si fa privata, il rapporto si stringe ed il contatto assume valore. Così facendo Facebook è maggiormente business-friendly e potrebbe offrire opportunità maggiori a quanti intendono sviluppare una strategia di marketing precisa per il social network di Palo Alto.

Fonte: ReadWriteWeb • Via: AllFacebook • Notizie su: