QR code per la pagina originale

Microsoft OneNote 1.3 disponibile anche per iPad

Microsoft rilascia OneNote per iPad e iPad 2.

,

Microsoft OneNote sbarca su iPad: l’applicazione per la memorizzazione di appunti o per la creazione di elenchi da avere sempre a portata di mano è stata rilasciata ieri nella versione compatibile anche con il tablet di Apple, dopo che lo scorso anno erano uscite le versioni per iPod Touch e iPhone.

Con la pubblicazione su App Store di OneNote 1.3 Microsoft chiude il cerchio, portando la sua app derivata dalla suite Office su tutti i principali dispositivi dei rivali di Cupertino, compreso quindi l’iPad che ancora mancava all’appello.

OneNote 1.3 sfrutta il servizio di storage online gratuito Microsoft SkyDrive per consentire agli utenti di condividere e salvare i contenuti prodotti con OneNote, con la sola richiesta di registrare un account Windows Live e di avere installato sul proprio dispositivo almeno iOS 4.2 o release successiva.

L’app è attualmente disponibile per il download su App Store anche in versione gratuita, ma con l’unica avvertenza che con questa si potranno creare, modificare e gestire un massimo di 500 note, mentre chi ha l’esigenza di superare tale limite si dovrà rivolgere necessariamente alla versione a pagamento offerta al prezzo di 14,99 dollari.

Notizie su: