QR code per la pagina originale

SkyDrive app per Windows Phone e iPhone

L'applicazione di SkyDrive consente agli utenti Windows Phone di utilizzare le complete funzionalità del servizio.

,

Microsoft ha annunciato la disponibilità delle applicazioni ufficiali di SkyDrive per Windows Phone e iPhone. Prosegue dunque il lavoro dell’azienda di Redmond volto a migliorare l’esperienza dell’utente e a semplificare l’utilizzo del servizio di storage online anche in mobilità. All’inizio del mese, SkyDrive è stato potenziato con l’introduzione di diverse novità.

Con l’arrivo di Windows Phone 7.5, Microsoft ha integrato molte funzionalità di SkyDrive all’interno del sistema operativo, dando la possibilità agli utenti di condividere le proprie immagini o utilizzare le applicazioni di Office come Word, Excel e PowerPoint. Il rilascio dell’applicazione di SkyDrive permette ora di utilizzare le complete funzionalità del servizio sui terminali Windows Phone. Ecco le tre principali novità:

  • Browse completo del proprio SkyDrive: l’app di SkyDrive offre la possibilità di accedere a tutti i file e cartelle, contribuendo a facilitare le attività di condivisione e di gestione;
  • Condivisione di file e cartelle con una o più persone: è possibile selezionare un file di qualsiasi tipo, o anche una cartella, e condividerlo. Il processo di sharing utilizza lo stesso meccanismo di SkyDrive dal web. Si potrà ottenere un link di sola visualizzazione oppure un link di edit se si vuole permettere a qualcuno di modificare il file;
  • Gestione del proprio SkyDrive: l’app di SkyDrive offre la possibilità di creare una cartella, eliminare un file, e in generale, di gestire al meglio il proprio account.

L’applicazione è scaricabile dal Marketplace di Windows Phone.

Microsoft però vuole continuare il supporto anche per il sistema operativo Apple, come testimoniato recentemente con la Xbox Companion app e OneNote, per cui ha rilasciato anche la versione di SkyDrive per iPhone, che permette agli utenti di accedere ai propri file, creare cartelle, cancellare elementi e condividere link utilizzando direttamente l’app Mail.

Notizie su: