QR code per la pagina originale

Steve Jobs: l’originale ritratto di David Datuna

Un mosaico di Steve Jobs venduto per 210.000 dollari.

,

Si chiama “Viewpoint of Millions” ed è un omaggio alla memoria di Steve Jobs assolutamente originale e frutto di un lavoro certosino, un’opera realizzata da David Datuna che ricostruisce il volto del fondatore di Apple in una specie di mosaico a sua volta caratterizzato dall’accostamento di migliaia di immagini di piccole dimensioni.

Mostrato alla recente “Scope Miami”, mostra dedicata all’arte contemporanea, “Viewpoint of Millions” è composto complessivamente da circa 80.000 pezzi, ognuno raffigurante il volto della scrittrice, filosofa e sceneggiatrice americana Ayn Rand: una scelta che non è stata casuale, in quanto proprio il lavoro di Rand avrebbe ispirato l’opera di Steve Jobs, come spiegato da Datuna.

L’artista ha precisato anche di non voler esprimere alcun giudizio su Jobs e su quello che la sua Apple ha rappresentato e rappresenta nel mondo di oggi, preferendo quindi evitare di prendere posizione tra quanti “idolatrano” l’azienda di Cupertino e tutto ciò che le ruota attorno e quanti invece vedono in essa il simbolo arrogante del consumismo sfrenato che sta contribuendo a portare al declino la società occidentale.

Datuna si è pertanto concentrato sulla figura di Jobs cercando di fissare nella sua opera almeno una parte della filosofia di vita del co-fondatore di Apple, dando vita a un’opera che si è confermata la più cara tra quelle vendute durante la mostra a cui ha preso parte, essendo stata acquistata per la cifra di 210.000 dollari.

Notizie su: ,