QR code per la pagina originale

Gmail su iOS, update con tante novità

Aggiornato Gmail per iOS con svariate novità, tra le quali modifiche all'interfaccia, bug fix, la possibilità di creare etichette specifiche e altro.

,

Una nuova versione dell’app Gmail per iOS è disponibile per il download su App Store. Lo ha annunciato Google attraverso un post sul proprio blog ufficiale, spiegando quali sono le novità che apporta tale release, la 1.1.

Le principali novità della nuova versione di Gmail per iPhone, iPod Touch e iPad risiedono nella possibilità di impostare una firma personalizzata per i messaggi di posta elettronica che gli utenti inviano. È inoltre possibile utilizzare le impostazioni per abilitare una risposta automatica da inviare quando si riceve una email e si è impossibilitati a replicare. Si sarà poi in grado di creare delle specifiche etichette così da canalizzare le email ricevute in una determinata categoria, per esempio familiari, colleghi, amici, conoscenti e via dicendo.

Google ha modificato anche il suono di notifica che si sente quando si riceve una mail, così da distinguere più facilmente quando arriva un messaggio di posta elettronica. Un’altra caratteristica interessante aggiunta dall’azienda di Mountain View nel proprio client di posta elettronica risiede nella possibilità di allegare in una email disegni realizzati a mano. La funzione è denominata Scribble e per usufruirne è sufficiente toccare l’icona specifica presente nella parte alta dello schermo del device Apple, comporre un disegno a mano e trascinare quanto realizzato direttamente all’interno dell’email. Si ha la possibilità di cambiare i colori del pennello o della matita virtuale, le dimensioni degli stessi, cancellare quanto fatto con una gomma oppure passare una bomboletta spray virtuale sul disegno creato.

Non mancano nella nuova versione di Gmail per iOS anche miglioramenti all’interfaccia utente e alcuni fix per i bug riscontrati nella precedente release dell’app. L’app è già disponibile su App Store, come sempre in forma gratuita.

Fonte: Google Blog • Immagine: Google Blog • Notizie su: