QR code per la pagina originale

Google Zeitgeist: i termini più cercati del 2011

Google Zeitgeist 2011: la classifica delle parole più ricercate nel 2011, paese per paese, di giorno in giorno, una storia lunga un anno, in un sito stupefacente.

,

Zeitgeist, lo spirito del tempo, termine filosofico che Google ha scelto per riassumere le statistiche del motore di ricerca, è online nella versione 2011. Volti, storie, date, termini, che hanno segnato un anno difficile, come quello che si sta appena concludendo.

All’indirizzo Google Zeitgeist si entra in un sito eccezionalmente curato, molto diverso da quello dell’anno scorso. Questa volta, infatti, Google ha realizzato un sito dinamico, che concentra le prime dieci voci globali più ricercate, ma poi permette di entrare nello specifico di ogni paese.

Se quindi tra i termini più ricercati del mondo nel 2011 troviamo fatti globali come il terremoto giapponese o la scomparsa di Steve Jobs, ci sono anche elementi abbastanza estranei a noi come la cantante Rebecca Black o Casey Anthony, al centro di un caso giudiziario che ha incollato gli americani alla televisione. Basta tuttavia cliccare su “Ricerche in tutto il mondo” per mettere la lente d’ingrandimento sull’Italia e scoprire lo spirito del tempo nel Belpaese.

Anche in questo caso, il sito acquisita una profondità formidabile, anche perché accompagnata da una ricchezza e precisione di dati altrettanto notevole. La pagina italiana di Google Zeitgeist 2011 presenta dieci voci:

1. Ricerche in più rapida ascesa
2. Persone
3. Significato di…
4. Ho sognato…
5. Ho paura di…
6. Istruzioni
7. News
8. Film
9. Cibo
10. Musica

Queste voci aprono a loro volta una riquadro interattivo che elabora graficamente l’ascesa dei termini di mese in mese. Cliccando sopra questi elementi, Google spiega l’evoluzione del termine. Zeitgeist, in un certo senso, fa un lavoro a metà fra Wikipedia e una testata giornalistica online, soprattutto nella homepage.

Nella prima voce, ad esempio, scopriamo che il termine in più rapida ascesa è quella di Marco Simoncelli, seguito da danza Kuduru e iPhone 5. Se si va ai personaggi più cliccati nel 2011, anche in questo caso Simoncelli è al primo posto, seguito da Lamberto Sposini, Gheddafi, Amy Winehouse, Nicole Minetti, Melania Rea, Andrea Cocco, Caparezza e Jennifer Lopez.

Una curiosità sui sogni più ricorrenti ricercati su Google: a quanto pare il sogno più ricorrente è quello di donne incinte. Per quanto riguarda le notizie, invece, i casi di cronaca di Melania Rea e il problema di salute occorso al giornalista Lamberto Sposini sono al top.

Notizie su: