QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy Nexus, ecco i primi due spot TV

Primi due spot TV per il Samsung Galaxy Nexus, smartphone equipaggiato con Android 4.0 Ice Cream Sandwich

,

Samsung Galaxy Nexus, smartphone equipaggiato con il sistema operativo Android 4.0 Ice Cream Sandwich, rappresenta al momento il modello di punta del catalogo offerto da Google in partnership con il colosso sudcoreano. Per promuoverne al meglio la diffusione, in vista del Natale, le aziende hanno realizzato due simpatici spot TV visibili in streaming di seguito.

I filmati, entrambi della durata di 30 secondi (come imposto dai tempi televisivi), focalizzano l’attenzione dello spettatore su alcune delle funzionalità che rendono interessante il telefono, presentato a metà ottobre ed equipaggiato con display da 4,65 pollici Super AMOLED, risoluzione pari a 1280×720 pixel, processore dual core da 1,2 GHz, 1 GB di RAM e 16 oppure 32 GB per lo storage.

Nel primo, un bambino cerca ripetutamente di sbloccare il Galaxy Nexus ingannando la tecnologia di riconoscimento facciale Face Unlock, alterando in modo giocoso le proprie fattezze, ma senza successo. È poi il padre a compiere l’operazione in un istante, trasmettendo così il messaggio di come il sistema sia sicuro e rapido nel riconoscere il proprietario dello smartphone mediante la fotocamera frontale.

Il social network Google+ e gli Hangout sono invece protagonisti del secondo spot, in cui quattro ragazze si cimentano in una versione improvvisata di “Bohemian Rhapsody ” dei Queen, cantando in tempo reale da altrettanti luoghi differenti. La funzionalità, va ricordato, permette di dar vita a videochiamate o videoconferenze che coinvolgono fino a nove persone in contemporanea.

Notizie su: