STARTUP BUS NEWS
QR code per la pagina originale

Facebook, profitti vicini al miliardo di dollari

Facebook potrebbe aver guadagnato circa 1 miliardo di dollari nel 2011. Il danaro cash a disposizione del gruppo supera i 3 miliardi e mezzo.

,

Da idea nata nella mente di un giovane studente universitario per fornire un servizio di comunicazione ai propri amici ad azienda in grado di incamerare 1 miliardo di dollari di profitti in un anno: è questa la trasformazione subita da Facebook dalla sua nascita ad oggi, con somma felicità del proprio fondatore Mark Zuckerberg. Secondo quanto riportato da fonti vicine al social network più famoso del web, infatti, quest’ultimo sarebbe vicino a raggiungere tale record.

Sulla base dei dati a disposizione si è dunque calcolato che Facebook, nel periodo dal gennaio al settembre 2011, è riuscito ad aggiungere a bilancio una voce relativa ai ricavi netti accompagnata da una cifra superiore ai 700 milioni di dollari. Qualora dovesse esser stato rispettato tale trend nei tre mesi successivi (e secondo gli analisti non ci sono attualmente motivi per credere all’ipotesi contraria) le proiezioni parlano di un superamento del tetto del miliardo di dollari entro la fine del 2011.

Facebook, insomma, continua a macinare numeri e registrare record uno dopo l’altro. Rispetto ad un anno fa gli introiti sono infatti raddoppiati, mentre si parla di una cifra superiore di quattro volte quanto incassato in passato se il paragone viene effettuato con i dati relativi a due anni fa. La cassaforte di Palo Alto, del resto, racchiude secondo alcune stime una cifra vicina ai 3,5 miliardi di dollari in contanti, i quali rappresentano un budget più che sufficiente per il social network qualora dovesse sopraggiungere un’improvvisa necessità di mettere a segno colpi importanti per il futuro del portale.

Nel frattempo si avvicina giorno dopo giorno il momento in cui il marchio Facebook sarà quotato sul listino della Borsa di New York: l’offerta pubblica iniziale, secondo l’opinione degli analisti, sarebbe sempre più vicina ed in seguito potrebbero giungere ulteriori importanti novità dal punto di vista economico per il portale sociale più apprezzato del web.

Commenta e partecipa alle discussioni