QR code per la pagina originale

Anche la RIAA scarica da BitTorrent

Indirizzi IP riconducibili a RIAA ed Homeland Security sono stati individuati nell'elenco di quelli che hanno scaricato dalla rete BitTorrent.

,

Dopo Nicolas Sarkozy, dalla cui abitazione sono partite una serie di connessioni verso la rete BitTorrent, è il turno di due enti statunitensi: secondo quanto riportato da TorrentFreak, infatti, indirizzi IP appartenenti alla RIAA e all’Homeland Security sarebbero stati individuati all’interno dei dati messi a disposizione dal sito web YouHaveDownloaded.com, il quale mediante le informazioni disponibili grazie ai tracker fornisce una lista di ogni singolo file scaricato dagli IP presenti in archivio.

Tale archivio consta attualmente di 50 milioni di indirizzi IP differenti, ovvero una fetta piuttosto piccola dell’intero web, ma nonostante ciò ha permesso di scovare almeno 6 indirizzi unici appartenenti alla RIAA, ente che da lungo tempo combatte in difesa del copyright. Alcuni membri dello staff avrebbero dunque effettuato ricerche online ed individuato file Torrent per il download di alcune serie TV (in particolare, 5 stagioni di Dexter ed un episodio di Law and Order), due album musicali ed un software pirata.

Per quanto riguarda il Department of Homeland Security, il quale ha intensificato negli ultimi mesi la lotta alla pirateria online sancendo la chiusura di numerosi portali legati al file sharing ed alla distribuzione in streaming di contenuti multimediali, il numero di indirizzi IP rintracciati online sale addirittura ad oltre 900, mettendo una maggiore tendenza da parte degli impiegati ad accedere al web per scaricare materiale protetto dal diritto d’autore.

Il tutto getta dunque forti ombre sull’operato delle agenzie a stelle e strisce che si occupano di difendere il copyright online e che nelle ultime settimane si sono schierate apertamente dalla parte della proposta di legge SOPA, fortemente respinta dalle principali aziende del web americano. Diversi sono inoltre i punti interrogativi che un simile fenomeno suscita riguardo il ruolo di simili enti nella lotta alla pirateria digitale, fenomeno sul quale si stringe sempre di più la morsa delle autorità. Le stesse autorità colte in flagrante a scaricare materiale protetto da BitTorrent.

Commenta e partecipa alle discussioni