QR code per la pagina originale

PlayStation Vita, problemi all’esordio (update)

Problemi al touchscreen della PlayStation Vita: Sony promette che basterà un aggiornamento firmware per risolvere il problema in breve tempo.

,

La PlayStation Vita, la nuova console portatile per videogiochi realizzata da Sony, è arrivata durante scorso week-end in Giappone generando una buona risposta dal pubblico, ma con qualche problema di troppo. Un esordio in chiaro-scuro, insomma, che l’utenza europea guarda con interesse in attesa di capire quali siano le potenzialità della console prima dell’arrivo sul vecchio continente.

Le agenzie fanno sapere che nei primi due giorni di commercializzazione sono state vendute circa 320.000 unità, quasi 50.000 in meno rispetto quanto fece il rivale Nintendo 3DS uscito quest’anno alla fine di febbraio, ma nettamente superiori al risultato della PSP anni fa, che si era fermata a poco più di 160.000.

Il lancio però non è stato tutto rose e fiori. Diversi utenti stanno lamentando vari problemi tecnici con la propria nuova console, dovuti probabilmente ad una qualche incompatibilità software che Sony ha già promesso si risolverà tramite l’apposito aggiornamento appena rilasciato. In particolare, le problematiche riguardano il touchscreen, il quale ad un certo punto smette di funzionare bloccando inesorabilmente tutto il sistema e rendendo inutilizzabile la console.

Alcuni esperti hardware hanno fatto il paragone con il fenomeno dei primi due anni di Xbox 360, le console di casa Microsoft costellate da gravi difetti di progettazione e quasi “destinate” a guastarsi dopo pochi mesi dall’acquisto, spiegando tuttavia che è possibile uscirne con successo proprio come ha fatto il colosso di Redmond (ma a caro prezzo).

Si attende dunque di scoprire gli effetti del firmware rilasciato da Sony, per capire se è davvero solo un problema software che può essere risolto in maniera rapida. Il lancio europeo è fissato per il 22 febbraio 2012, naturalmente nella speranza che tutte le magagne della prima ora possano risolversi per tempo.

Update
Sony ha fatto sapere di non aver mai diffuso un messaggio di scuse per presunti problemi alla PlayStation Vita, ma si riferiva soltanto alle linee di supporto intasate per le continue chiamate. Pertanto, specifica che non esiste un “caso” PlayStation Vita, e non vi sarebbe dunque alcun grave problema di massa per la console.

Fonte: BBC • Notizie su: ,