QR code per la pagina originale

Windows 8, arriva la tastiera virtuale ridimensionabile

Secondo alcune immagini apparse sulla rete Windows 8 beta dovrebbe avere una tastiera virtuale ridimensionabile

,

Microsoft potrebbe inserire, nella prima beta di Windows 8, una serie di nuove funzionalità. Tra queste ci potrebbe essere una tastiera virtuale ridimensionabile: le indiscrezioni arrivano dal sito Winunleaked, che ha pubblicato alcune immagini.

La versione beta di Windows 8 è prevista per fine febbraio, e ormai quasi quotidianamente appaiono notizie e rumors sul prossimo sistema operativo dell’azienda di Redmond.

È naturale pensare che la tastiera virtuale e la relativa possibilità di modificarne le dimensioni sia una funzione utile per i dispositivi touch. Microsoft sta lavorando per portare il suo sistema operativo sui tablet, nonostante la strada sia ancora in salita: la conferma arriva dalle parole di Steve Ballmer, non soddisfatto del sistema di gestione della batteria su un tablet con Windows 8.

Tra le altre caratteristiche di Windows 8 vanno ricordate alcune funzioni che permettono all’utente di modificare il colore della schermata di avvio, oppure di scegliere il colore del tema prima dell’installazione. Inoltre gli utenti saranno in grado di raggruppare le applicazioni, mentre il lato multimediale è garantito dal ritorno di Windows Media Center, la creazione di DVD e .NET 3.5.

Notizie su: ,