QR code per la pagina originale

Agloves Sport, i guanti per il touchscreen

I guanti permettono di utilizzare gli schermi touchscreen capacitivi grazie alla presenza di fili di argento.

Guanti Agloves

,

Con l’arrivo dell’inverno e l’abbassamento delle temperature, molte persone avranno qualche difficoltà in più per utilizzare i propri terminali touchscreen. Per evitare il congelamento delle dita o essere obbligati a lasciare a casa il proprio fidato smartphone, un’azienda statunitense ha realizzato i guanti Agloves Sport.

Il prodotto, disponibile ad un prezzo di 25 euro, consente di toccare uno schermo capacitivo, mantenendo le mani al caldo. Il tipo di display utilizzato nei moderni smartphone e tablet funziona infatti solo se c’è passaggio di corrente.

Ai quattro angoli del pannello viene applicata una tensione che si propaga in modo uniforme su tutta la superficie dello schermo, grazie all’ossido di metallo che ricopre la parte esterna del vetro. Quando un dito tocca lo schermo, si verifica una variazione di capacità, che viene letta da una matrice di condensatori a film posizionati su un pannello posto sotto la superficie del vetro. Se l’utente indossa un guanto, lo schermo diventa inutilizzabile.

I guanti Agloves Sport, gli unici acquistabili in Italia, contengono dei microscopici fili di argento che assicurano la conduttività. La composizione prevede il 68% di acrilico, il 15% di argento e il 12% di spandex, noto anche come elastan. I guanti permettono il tocco con tutte le 10 dita e sono compatibili con tutti i dispositivi in commercio: smartphone, tablet, lettori multimediali, navigatori, videocamere, fotocamere e anche ATM.

Notizie su: