QR code per la pagina originale

AMD Radeon HD 7970: prima GPU a 28 nanometri

AMD presenta la prima scheda video basata sulla nuova architettura. Il prezzo di vendita è 499 euro.

AMD Radeon HD 7970

,

AMD ha mantenuto la sua promessa, riuscendo a presentare la nuova serie Radeon prima della fine del 2011, anche se l’effettiva disponibilità sul mercato è prevista per il 9 gennaio ad un prezzo di 499 euro. La Radeon HD 7970, basata sull’architettura Southern Islands, è la prima GPU realizzata con processo produttivo a 28 nanometri.

La Radeon HD 7970 è una soluzione di fascia alta che integra 2.048 stream processor raggruppati in 32 CU (Compute Unit). La GPU Tahiti ha una frequenza di clock pari a 925 MHz, mentre i 3 GB di memoria GDDR5 funzionano a 5,5 GHz effettivi con un bus ampio 384 bit. Il numero complessivo di transistor supera i 4,3 miliardi. Queste caratteristiche consentono di ottenere una larghezza di banda per la memoria di 264 GB/s, un potenza di elaborazione a singola precisione di 3,79 TFLOP e 947 TFLOP a doppia precisione.

La scheda video è compatibile con DirectX 11, OpenGL 4.2 e Open CL 1.1. Lo standard per il collegamento alla scheda madre è PCI Express 3.0, mentre la dotazione di uscite video è rappresentata da due mini DisplayPort, una DVI e una HDMI. Per l’alimentazione sono necessari due connettori ausiliari a 6 e 8 pin. Rispetto alla precedente generazione, AMD è riuscita a ridurre ulteriormente i consumi, grazie alla tecnologia ZeroCore Power: dai circa 300 Watt a pieno carico, i consumi si riducono ad appena 3 Watt in idle.

AMD Eyefinity 2.0 è la nuova versione della tecnologia che permette ora di realizzare configurazione multi monitor con supporto alla stereoscopia (AMD HD3D). Ad esempio, è possibile collegare monitor con risoluzione di 2.560×1.600 pixel in configurazione 5×1 ottenendo una risoluzione orizzontale di 12.800 pixel.

Il design della reference board è simile a quella della Radeon HD 6970, per cui troviamo una ventola posizionata nella parte destra del circuito stampato vicino ai connettori di alimentazione, mentre il sistema di raffreddamento è a camera di vapore con alette di raffreddamento che coprono la GPU e i chip di memoria.

Dai primi test pubblicati in Rete, si può affermare senza ombra di dubbio che la Radeon HD 7970 è la più potente scheda video a singola GPU del mondo.

Notizie su: