QR code per la pagina originale

Facebook punta forte sul gaming online

Facebook migliora la piattaforma dedicata ai giochi con novità tecniche e nuove categorie. Palo Alto punta forte sul gaming online.

,

Facebook ha aggiornato la sua piattaforma dedicata ai giochi introducendo gli eventi correlati in essi nel news feed mobile, oltre a fornire agli sviluppatori la possibilità di identificare i loro titoli con nuove categorie e mettere insieme gli stessi e le applicazioni in un’unica pagina chiamata “App & Games“.

Il news feed mobile è un passo coraggioso poiché probabilmente aumenterà l’impegno per i giochi cross-platform ai quali è possibile accedere attraverso la piattaforma mobile Facebook basata su HTML5. Le news appariranno sia ai giocatori che ai non giocatori, a seconda della frequenza con cui i loro amici si cimentano nell’intrattenimento elettronico targato Facebook.

Le categorie di gioco si sono invece aggiornata alle tipologie inedite rese disponibili quest’anno. Ecco allora che le novità includono Casinò, Famiglia, Sport, Strategia e Parole. Le vecchie categorie, come i Giochi di Ruolo e Mondo Virtuale, oggi appaiono come Avventura e Simulazione. Adesso, il conteggio totale delle categorie presenti su Facebook sale a 12. A tutto questo si aggiunge il fatto che i tecnici di Palo Alto hanno deciso di raggruppare insieme applicazioni e giochi, spiegando sul blog ufficiale che l’obiettivo è quello di far crescere l’ecosistema di entrambe le categorie, creando un unico luogo dove i contenuti possano essere reperiti facilmente. Per gli sviluppatori è stato inoltre ideato un tutorial per la nascita dei giochi, così da poter ricevere un supporto se si è alle prime armi.

L’intento insomma è palese: favorire il diffondersi del gaming su Facebook che attira già da diversi mesi anche l’attenzione delle maggiori case del settore. Aziende specializzate nel mercato dei videogiochi su PC e console continuano a guardare con enorme interesse alle potenzialità di Facebook come nuova piattaforma per il gaming, e non a caso vengono creati sempre più spesso mini-giochi tratti dalle loro serie più famose.

Fonte: Inside Facebook • Notizie su: