QR code per la pagina originale

Jailbreak per iOS 5, Pod2G al lavoro su iPad 2 e iPhone 4S

Pod2G chiede l'aiuto del Chronic Dev Team per un jailbreak di iOS 5 anche su iPhone 4S e iPad 2, quei device con chip Apple A5.

,

Pod2G è notoriamente al lavoro sul jailbreak untethered per iOS 5, che servirà a coloro che desiderano sbloccare il proprio iPhone, iPod touch e iPad di prima generazione. A quanto pare, il suo intento è anche quello di trovare un modo per eseguirlo anche su iPhone 4S e iPad 2, ovvero quei device dotati del processore Apple A5: per farlo, ha chiesto aiuto al Chronic Dev Team, un gruppo di hacker smanettoni, molto popolari sul Web.

Tramite il loro aiuto, Pod2G spera di superare al più presto quei limiti che oggi non gli permettono in modo semplice di trovare una via per un jailbreak funzionante su iPhone 4S e iPad 2. Secondo quanto diffuso, il jailbreak untethered di iOS 5 per i dispositivi con Apple A4 sarebbe già pronto e potrebbe essere rilasciato a breve, ma l’hacker metterebbe in tal modo in evidenza la falla e Apple potrebbe decidere di chiuderla prima che egli trovi il modo per sbloccare anche i device con chip Apple A5.

Di conseguenza, anche il jailbreak per i chip A4 subirà un ritardo, anche se non è stato ancora reso noto di quanto tempo si tratti. Per l’occasione, Pod2G ha diffuso un video dimostrativo che mostra lo stato attuale dei lavori sul jailbreak per iOS 5.0.1 in esecuzione su un iPhone 4. La motivazione del rilascio dello stesso? “Ha lo scopo di rassicurare le persone”, ha spiegato l’hacker. L’arrivo del tool per sbloccare i device con la mela morsicata pare dunque ormai sempre più solo una questione di tempo.

Notizie su: