QR code per la pagina originale

Kinect peserà gli astronauti nello spazio

Kinect può calcolare il peso confrontando le misure del corpo con quelle presenti in un database di 28.000 persone.

,

Uno dei problemi più difficili da risolvere è calcolare con esattezza il peso degli astronauti durante una missione spaziale. Attualmente viene utilizzato uno strumento, visibile nel video in fondo all’articolo, che fornisce il risultato in base alla frequenza delle vibrazioni, ma in futuro questo dato potrebbe essere calcolato utilizzando Kinect.

Il noto controller per la console Xbox 360 potrebbe quindi diventare una periferica indispensabile per tenere sotto controllo la massa corporea degli astronauti. Come è noto, infatti, in assenza di gravità i muscoli tendono ad atrofizzarsi. Ecco perché è necessaria un’attività fisica (2 ore al giorno) e un controllo continuo del peso.

Gli astronauti a bordo della Stazione Spaziale Internazionale potranno misurare il proprio peso, utilizzando il sistema realizzato da Carmelo Velardo, un informatico dell’Eurocom, insieme ai colleghi dell’Istituto italiano di tecnologia di Torino. I ricercatori hanno realizzato un modello statistico che lega il peso alle misure del corpo, basato su un database di 28.000 persone. Il sensore di profondità di Kinect misura il volume del corpo degli astronauti e riesce a calcolare il loro peso con una precisione del 97%, pari ad un errore medio di circa 2,7 Kg.

John Charles, scienziato della NASA, considera fattibile questa tecnica, anche se la densità corporea potrebbe non corrispondere alle ipotesi usate per creare il modello, in quanto la microgravità sposta l’acqua all’interno del corpo umano. Il sistema potrebbe comunque essere utilizzato in combinazione con gli strumenti attuali. I primi test verranno effettuati su un volo parabolico che simula l’assenza di gravità nello spazio.

Notizie su: