QR code per la pagina originale

L’iPad 3 potrebbe arrivare il 23 febbraio

L'iPad 3 potrebbe giungere sul mercato il prossimo 23 febbraio, data in linea con le precedenti previsioni e concomitante al compleanno di Steve obs

,

Il 23 febbraio potrebbe essere il grande giorno dell’iPad 3: “potrebbe”, tempo condizionale obbligato. Trattasi infatti agli effetti di uno dei tanti rumor che accompagnano l’avvicinarsi di un nuovo prodotto di casa Apple, ma al tempo stesso di un rumor che rispetto ad altri ha i connotati per potersi rivelare in qualche modo attendibile.

L’ipotesi giunge ancora una volta da oriente: fonti anonime vicine ai gruppi impegnati nello sviluppo delle componenti per il prossimo tablet di Cupertino avrebbero infatti svelato che la produzione è oggi tutta rivolta alla deadline del 23 febbraio prossimo venturo. Il rumor è stato raccolto da fonti locali e rilanciato dall’Huffington Post, ove non è mancato un riferimento che non fa che alimentare la curiosità attorno alla data ipotizzata.

L’Huffington Post ricorda infatti come il 23 febbraio sia il giorno antecedente a quello che sarebbe stato il 57esimo compleanno di Steve Jobs. Tributo romantico, ispirazione numerologica o semplice casualità? Sicuramente la ricorrenza del primo compleanno di Jobs a distanza di pochi mesi dalla sua dipartita sembra poter rappresentare un momento importante per l’azienda che egli stesso ha fondato e rappresentato: il rumor è destinato pertanto a raccogliere credibilità anche alla luce del fatto che da tempo il mese di febbraio era dato tra i papabili per l’uscita della nuova iterazione del tablet.

Al momento nessun rumor gode di conferma alcuna. Si ipotizza un iPad 3 leggermente più sottile, rimane in ballo l’ipotesi di una doppia versione per abbracciare anche la dimensione dei 7 pollici (ma le possibilità sembrano godere in tal senso di sempre minore credibilità), sembra certo un ulteriore passo avanti dal punto di vista delle performance e sembra assodata la presenza di Siri anche sul tablet dopo il precedente esordio su iPhone 4S.

A tutto ciò si aggiunge inoltre la possibile immagine del pulsante “home”, che andrebbe a confermare la presenza di un elemento che più volte era stato ipotizzato in scomparsa e che invece Apple sembra voler portare avanti per farne un marchio di fabbrica anche nella nuova generazione del tablet:

Pulsante Home per iPad 3

Pulsante Home per iPad 3

Fonte: Huffington Post • Via: 9to5Mac • Immagine: Apple • Notizie su: