QR code per la pagina originale

Ecco il jailbreak untethered per iOS 5.0.1

Pod2G rilascia Redsn0w 0.9.10, ovvero il jailbreak untethered per iPhone, iPod Touch e iPad: per iPhone 4S e iPad 2 c'è invece da attendere.

,

Pod2G ha mantenuto le promesse e ha rilasciato pubblicamente il jailbreak untethered per iOS 5.0.1. È dunque da oggi possibile sbloccare a proprio rischio e pericolo iPhone, iPod touch e iPad di prima generazione, ma rimangono esclusi dal jailbreak i device con CPU Apple A5, ovvero iPhone 4S e iPad 2. Per questi due, si dovrà attendere ancora del tempo prima che gli hacker riescano a superare gli ostacoli incontrati.

Redsn0w 0.9.10 consente di effettuare il jailbreak untethered su iOS 5.0.1, dunque chi attendeva di aggiornare il proprio device con la mela morsicata all’ultima versione del sistema operativo Apple, ed è interessato al software di sblocco, correrà di certo a effettuare il download del software. Effettuare il jailbreak firmato Pod2G è poi un’operazione estremamente semplice sia per chi ha già iPhone, iPad e iPod touch sbloccati, sia per chi ha installato il sistema operativo originale.

Si ricorda che il jailbreak untethered consente di far rimanere attivo lo sblocco anche dopo lo spegnimento del device sul quale è stato installato, a differenza del jailbreak tethered che richiede il collegamento dello stesso a un PC a ogni riavvio. Apple è comunque al lavoro su iOS 5.1 e pertanto è possibile che nelle prossime settimane blocchi la falla che ha consentito il jailbreak rilasciato da poche ore, che come sempre potrebbe invalidare la garanzia del proprio dispositivo.

Notizie su: