QR code per la pagina originale

Windows Phone: Tango ad aprile, Apollo ad ottobre 2012

Windows Phone 8 arriverà verso la fine del 2012, mentre Tango nel corso del secondo trimestre.

,

Microsoft ha completato con successo la distribuzione dell’ultima release del suo sistema operativo mobile. Windows Phone 7.5 (Mango), rilasciato a fine settembre ha introdotto molte novità, ma finora le vendite non hanno premiato gli sforzi dell’azienda di Redmond. La roadmap, scoperta da WMPoweruser prevede per il 2012 le versioni Tango e Apollo.

Gli intervalli temporali indicati dovrebbe fare riferimento alla disponibilità per gli utenti finali, in quanto per Mango viene specificato il quarto trimestre 2011. I piani di Microsoft dunque prevedono il lancio di Tango (da non confondere con l’omonima applicazioni VoIP) per il secondo trimestre del 2012, mentre Apollo, alias Windows Phone 8 dovrebbe arrivare nel corso del quarto trimestre.

Tango avrà il compito di trasformare Windows Phone in un sistema operativo per le masse. I produttori offriranno terminali a basso prezzo, entrando in un mercato dominato attualmente da Android. Ciò comporterà ovviamente un peggioramento delle specifiche tecniche, in particolare display con risoluzioni inferiori.

Apollo invece sarà installato sui modelli di fascia alta, definiti superphone da Microsoft. Si prevedono schermi oltre i 4 pollici con risoluzioni pari a 1.280×720 pixel, processori dual core e supporto per la tecnologia NFC. Per realizzare questi smartphone, Nokia probabilmente abbandonerà Qualcomm per scegliere i chip NovaThor di ST-Ericsson. Durante il CES di gennaio, Nokia annuncerà la versione LTE del Lumia 800 e fornirà qualche anticipazione sulle novità del prossimo anno.

Notizie su: