QR code per la pagina originale

Microsoft finanzierà app esclusive per Windows Phone?

L'azienda di Redmond avrebbe deciso di creare una libreria di giochi e applicazioni esclusive per Windows Phone.

,

Da molti mesi Microsoft prova in tutti i modi ad aumentare l’interesse degli utenti verso la propria piattaforma mobile, anche offrendo smartphone gratuiti a chi non è soddisfatto del funzionamento dei sistemi operativi concorrenti. Per il prossimo anno, l’azienda di Redmond avrebbe previsto la realizzazione di una libreria di giochi in esclusiva per Windows Phone.

Per incrementare le vendite dei terminali, Microsoft avrebbe deciso di mettere in atto una strategia aggressiva, così come fatto in passato per promuovere la Xbox. L’azienda sarebbe al lavoro per realizzare giochi e applicazioni che gli utenti potranno trovare solo su Windows Phone. In alcuni casi, sembra abbia iniziato a finanziare gli sviluppatori per convincerli a rimanere legati al suo sistema operativo.

In base alle indiscrezioni circolanti in questi giorni, alcuni giochi sarebbero già in sviluppo e le prime applicazioni dovrebbe essere pubblicate sul Marketplace entro un mese. Inoltre, Microsoft continuerà la sua offensiva contro Apple per cercare di portare su Windows Phone le app più importanti disponibili per iOS.

Il 2012 insomma potrebbe essere ricordato come l’anno della app war, in cui i contendenti (Microsoft, Google e Apple) si sfideranno a colpi di dollari per rubarsi gli sviluppatori a vicenda. Del resto la mossa di Microsoft è molto simile a quella di Apple, che applica un trattamento preferenziale a chi sviluppa applicazioni in esclusiva per la sua piattaforma.

Notizie su: