QR code per la pagina originale

Qbo, il piccolo robot auto cosciente

Il piccolo robot può riconoscere se stesso in uno specchio e parlare con un suo simile.

Qbo

,

Qbo è un grazioso robot, realizzato da The Corpora, programmato per muoversi, parlare, ascoltare e vedere gli oggetti e le persone. L’azienda è attualmente al lavoro per migliorare la sua auto coscienza, effettuando esperimenti per verificare la capacità di riconoscere se stesso in uno specchio e riconoscere un proprio simile. Come si può vedere dai video, i risultati ottenuti sono molto promettenti.

Il primo video mostra il comportamento di Qbo davanti ad uno specchio. Solo gli esseri umani, i delfini e alcune scimmie sono in grado di riconoscere se stessi davanti ad una superficie che riflette la loro immagine. Nel secondo video, invece, il piccolo robot riconosce un suo simile, di “sesso femminile”, utilizzando i segnali emessi da un flash inserito nel naso.

Qbo è un progetto di intelligenza artificiale molto sofisticato che sfrutta diverse tecnologie per riconoscere gli oggetti e le persone, attraverso la visione stereoscopica. Dopo aver capito che il robot davanti a lui è un altro membro della sua specie, Qbo avvia una breve conversazione, utilizzando il sistema di sintesi vocale Festival e il motore di riconoscimento vocale Julius.

I ricercatori precisano che tutte le azioni eseguite dal robot in risposta a stimoli esterni sono state programmate in precedenza, ma un giorno arriveranno anche robot auto coscienti con un’intelligenza artificiale “spontanea”.

Notizie su: