QR code per la pagina originale

Apple Media Event a New York: le attese del Web

Apple dovrebbe svolgere un evento a fine mese a New York e la rete impazza con i commenti e le previsioni sui possibili annunci che la Mela potrebbe voler fare.

,

Il Web è affamato di notizie. Se poi All Things D e altri annunciano un possibile Apple Media Event previsto per il 25 gennaio a New York è fatta: in rete iniziano a circolare ipotesi, rumor, clienti impazziti e – purtroppo – assurdità su quel che potrebbe voler presentare l’azienda di Tim Cook.

I primi a dare la notizia del Media Event della Mela provocano delusione: niente iPad 3 né Apple iTV. Ma c’è un certo Eddy Cue che compare e che pare abbia incuriosito gli iFan: si tratta del vicepresidente del dipartimento Internet Software e Servizi Apple, il che fa ipotizzare che l’evento sia incentrato su advertising e pubblicazioni.

Ma Cue si occupa di servizi Apple come iTunes, App Store e Mac App Store, iBookstore, iAd e iCloud: e se l’evento presentasse delle modifiche apportate al mondo dei media e dei servizi online? Diverse riviste sul Web fanno questa ipotesi affatto azzardata.

Le teorie migliori, però, si trovano nei commenti: non rassicurano sull’attendibilità della notizia, ma assicurano il trascorrere di qualche piacevole minuto. Su Mashable, ad esempio, degli utenti ipotizzano l’uscita del nuovo e attesissimo modello di iPhone, dopo mesi di risparmi accumulati per acquistarlo, con critiche annesse. Stessa cosa vale per iPad, iPod Touch, MacBook Air, Apple iTV e chi più ne ha più ne metta.

C’è anche chi auspica promozioni per i clienti, chi giura di sapere omettendo il che cosa, e chi si sbizzarrisce sulle ipotesi riguardanti eBook e iBookStore. In ogni caso, l’unico dato di fatto al momento resta l’attesa di un annuncio ufficiale da parte della Mela sul suo evento nella Grande Mela, sperando non comporti l’insoddisfazione dei fan più creativi.

Notizie su: