STARTUP BUS NEWS
QR code per la pagina originale

BlackBerry PlayBook in super-offerta: 299 dollari

RIM vende tutti i modelli del BlackBerry PlayBook allo stesso prezzo: 299 euro, con termine ultimo dell'offerta fissato al prossimo 4 febbraio.

,

RIM ha deciso una drastica riduzione dei prezzi per il BlackBerry PlayBook. Per cercare di spingere le vendite del suo tablet, tutti i modelli, indipendentemente dalla dotazione di memoria interna, possono essere acquistati ad un prezzo di soli 299 dollari. Al momento l’offerta sembra riservata agli utenti statunitensi, in quanto sul sito italiano non è presente alcun cambiamento (ma i server sono comunque in difficoltà ed in queste ore l’apertura delle pagine per l’acquisto è una vera e propria avventura).

L’azienda canadese sta attraversando una grave crisi finanziaria, per cui una promozione più aggressiva per il suo tablet potrebbe consentire di aumentare sia le vendite che i profitti. RIM ha comunicato che nel terzo trimestre del 2011 ha venduto solo 150.000 unità contro i 500.000 del primo trimestre e i 200.000 del secondo trimestre: l’attuale sconto sembra tuttavia pensato più per svuotare i magazzini che non per rilanciare realmente una proposta che, con il passare delle settimane, si fa ormai sempre più vetusta e meno appetibile nei confronti di una concorrenza già pronta all’ennesima iterazione dei propri modelli.

Fissando il prezzo a 299 dollari, l’intenzione è quella di attirare i consumatori verso i modelli con 32 e 64 GB, con un risparmio, rispettivamente, di 300 e 400 dollari rispetto al valore iniziale. Anche se il margine di guadagno è minimo, con questa mossa RIM potrebbe recuperare buona parte dei 485 milioni di dollari persi nel terzo trimestre a causa dei tablet rimasti invenduti.

Molti produttori hanno incontrato enormi difficoltà ad entrare in un mercato dominato da Apple con i suoi iPad. HP ha dismesso la produzione del TouchPad e ha venduto gli ultimi dispositivi a 99 dollari in poco tempo. Ciò significa che la competizione si basa principalmente sul prezzo, come ha recentemente dimostrato Amazon con il suo Kindle Fire. L’offerta di RIM termina il prossimo 4 febbraio, ma è probabile che per quella data siano già terminate le scorte.

Commenta e partecipa alle discussioni