QR code per la pagina originale

ASUS Transforme Prime, ICS in arrivo e root eseguito

ASUS Transformer Prime verrà aggiornato ad Android 4.0 Ice Cream Sandwich il 12 gennaio, intanto la community di sviluppatori è riuscita a eseguire il root del tablet

,

ASUS Transforme Prime, al debutto in Italia entro fine gennaio, sta facendo parlare di sé in questi giorni più per problemi legati a funzionalità e blocco del bootloader piuttosto che per le sue indubbie potenzialità. Dopo il chiarimento diffuso ieri dalla sezione nostrana della società in merito alla questione GPS, giunge oggi conferma ufficiale sulla data di rilascio di Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

L’aggiornamento alla nuova piattaforma sarà reso disponibile all’utenza d’oltreoceano il 12 gennaio. Una notizia che deve però essere accolta con entusiasmo anche da chi risiede nel vecchio continente: come annuncia un comunicato comparso sulla pagina ufficiale Facebook di ASUS Italia, ciò significa che l’update verrà messo immediatamente a disposizione per le unità in arrivo nei negozi europei. Seguirà inoltre il rilascio di ICS dedicato al modello Transformer TF101, per il quale al momento non sono ancora state rese note le tempistiche esatte.

Nel frattempo, la vasta community di sviluppatori indipendenti legata ad Android è riuscita ad eseguire il root del tablet. Ne parlano l’account Twitter del team AndIRC e un filmato caricato nella giornata di ieri su YouTube, visibile in streaming a fondo news.

La procedura, inizialmente mantenuta segreta per evitare che l’exploit impiegato venisse corretto la prossima settimana con la pubblicazione di Ice Cream Sandwich, è stata infine pubblicata. Inutile ribadire che il suo utilizzo comporta la perdita della garanzia ASUS in caso di problemi o malfunzionamenti.

Notizie su: