QR code per la pagina originale

La Premier League su Apple TV?

Apple vuole comprare i diritti per la Premier League, per venderla in streaming su Apple TV.

,

Apple sarebbe pronta a lanciarsi nel mondo dello sport. E potrebbe farlo in grande stile, ottenendo i diritti per lo streaming per uno dei campionati di calcio più importanti del mondo, quello della Premier League. L’accordo potrebbe concretizzarsi a breve nel Regno Unito, ma pare che Cupertino sia determinata a stringere contratti sportivi in tutto il mondo.

L’indiscrezione proviene dal Daily Mail, che spiega come la prossima stagione della Premier League potrebbe essere offerta in streaming su iTunes e diventare il traino di Apple TV, la rinnovata ed economica console tuttofare per il salotto domestico in stile Mela.

L’acquisizione dei diritti all’asta, tuttavia, potrebbe essere tutt’altro che semplice. Il mercato calcistico è complicato di sua natura, essendo in Europa lo sport più gettonato, e i concorrenti di Cupertino sarebbero più che agguerriti. Oltre alla versione inglese di SKY di Rupert Murdoch, che si è guadagnata la quasi esclusività televisiva con poco meno di due milioni di sterline, anche altri operatori sarebbero interessati alle potenzialità della Rete. ESPN, il network sportivo per antonomasia, Al Jazeera, BBC e Google potrebbero essere i concorrenti più agguerriti.

Bisognerà attendere qualche mese per scoprire se Apple riuscirà nel proprio intento, forse spinto anche dal supposto lancio di iTV, la TV multimediale di Apple, che potrebbe offrire contenuti a tema. Non è dato sapere se una simile proposta verrà avanzata anche per il campionato di calcio italiano, ma di certo per lo Stivale la compravendita dei diritti è decisamente più ostica, tra liti furenti fra le emittenti e interventi di scarsa pacificazione della politica.

Notizie su: