QR code per la pagina originale

Google TV con LG, Sony, Samsung e Vizio al CES 2012

Google TV si prepara al rilancio, stringendo accordi con Samsung, Vizio, LG, Sony, MediaTek, Marvell, Vizio e altri in vista del CES 2012.

,

Google TV si prepara al rilancio e a debuttare nel vecchio continente. Il 2012 sarà, per il progetto d’intrattenimento multimediale di bigG, un anno di importanza cruciale. Per non ripetere gli errori commessi in passato, l’azienda di Mountain View è già da tempo al lavoro per stringere partnership con alcuni dei più importanti protagonisti del panorama tecnologico e non solo.

Tra questi, stando a quanto annunciato nella serata di ieri sul blog ufficiale, LG, Sony, Samsung, Vizio, MediaTek e Marvell. Tutti i dettagli dell’operazione saranno resi noti la prossima settimana, in occasione del CES 2012 in scena a Las Vegas. Per il momento Google ha anticipato quanto segue.

  • LG: l’azienda asiatica si unisce al progetto Google TV, per lanciare una serie di televisori basati sul chipset L9;
  • Sony: il colosso giapponese svelerà all’evento nuovi dispositivi destinati inizialmente agli Stati Uniti e in un secondo momento al mercato internazionale;
  • Samsung: anche la società sudcoreana si occuperà nel 2012 di alcuni prodotti legati al brand Google TV;
  • Vizio: l’accordo raggiunto lo scorso anno porterà il produttore a mostrare nuovi dispositivi al CES di Las Vegas;
  • MediaTek: l’azienda di Taiwan si occuperà della fornitura dei chipset equipaggiati da alcuni set-top box Google TV;
  • Marvell: come già detto per MediaTek, anche Marvell realizzerà la tecnologia alla base dei dispositivi.

L’appuntamento è dunque fissato per il CES 2012, dove bigG e i suoi partner mostreranno finalmente al pubblico tutte le novità in arrivo per la Google TV, che andrà ad affiancarsi a smartphone, tablet e laptop Chromebook nella sempre più ampia offerta di prodotti a marchio Mountain View.

Notizie su: ,