QR code per la pagina originale

Charles Addams, un doodle per i 100 anni dalla nascita

Charles Adams (della Famiglia Addams) compie 100 anni e Google lo celebra con un doodle speciale

,

Charles Addams, creatore della celebre Famiglia Addams, è il protagonista del doodle che campeggia sulla pagina principale di Google. Il motore di ricerca celebra oggi il centesimo anniversario della sua nascita, datata 7 gennaio 1912.

A renderlo noto fu il successo ottenuto a partire dalla fine degli anni ’30, grazie alle strisce di fumetti pubblicate dalla testata The New Yorker che ritraevano Gomez, Morticia, Mercoledì e gli altri personaggi nati dalla sua matita. Nei decenni seguenti lo humor nero e dissacrante della Famiglia Addams si estese ad altri ambiti: dalle serie televisive ai lungometraggi cinematografici, fino a libri, videogame e persino musical, con il debutto del 2010 sui palchi di Broadway.

Una vita, quella di Charles Addams, al di sopra delle righe proprio come quella delle sue creazioni, fra matrimoni celebrati all’interno di cimiteri (con la terza moglie Marilyn Matthews Miller) e impieghi piuttosto bizzarri. All’inizio della sua carriera si occupò di rimuovere le parti più cruente dalle fotografie di cadaveri destinate al magazine True Detective.

La morte di Charles Addams risale al 29 settembre 1988, all’età di 76 anni, a causa di un attacco di cuore che lo ha colpito a New York City mentre si trovava al volante. Dopo la cremazione, le ceneri sono state poste nel cimitero per animali della tenuta di famiglia.

Notizie su: ,