QR code per la pagina originale

CES 2012: Acer vola tra le nuvole con AcerCloud

AcerCloud è un servizio cloud computing che consente di sincronizzare musica, video, foto e documenti tra diversi dispositivi.

,

Tutte le principali aziende che offrono servizi su Internet hanno sviluppato una propria piattaforma di cloud computing. Dopo Microsoft, Apple, Google e Amazon, tocca ad Acer annunciare il servizio AcerCloud che chiude il cerchio aperto da Aspire S5, Aspire Timeline Ultra e Iconia Tab A700. Tutti questi prodotti infatti possono accedere alla nuvola dell’azienda taiwanese.

AcerCloud permette la sincronizzazione di contenuti multimediali e documenti attraverso tre principali funzionalità: clear.fi Photo, clear.fi Media e AcerCloud Docs. Utilizzando clear.fi Photo, l’utente può creare il proprio PicStream, ovvero un archivio di immagini che vengono caricate nella nuvola in modo automatico. Le foto possono essere conservate per un tempo massimo di 30 giorni, sincronizzate con i propri dispositivi e condivise con altri utenti.

clear.fi Media e AcerCloud Docs funzionano in modo analogo, ma in questo caso i file sono musica, video e documenti. I contenuti multimediali possono essere ascoltati in streaming, mentre i documenti, come per le foto, saranno disponibili nel personal cloud per 30 giorni, scaduti i quali potrebbe essere richiesto il pagamento di un abbonamento.

AcerCloud è accessibile da PC, notebook, tablet e smartphone ed è compatibile con Windows 7, Windows 8 e Android. Il servizio, disponibile nel corso del secondo trimestre dell’anno, sfrutta la tecnologia Acer Always Connect che permette di inviare o scaricare i file dalla nuvola, utilizzando la connessione WiFi integrata nei diversi dispositivi.

Notizie su: