QR code per la pagina originale

CES 2012, una abbuffata di tecnologia

Sta per prendere il via il CES 2012, evento fieristico che porterà a Las Vegas i maggiori produttori di elettronica di consumo da tutto il mondo.

,

Tutti pronti ad una vera e propria abbuffata di tecnologia? O forse sarebbe meglio parlare di vera e propria ubriacatura, poiché si uscirà probabilmente dal Consumer Electronic Show 2012 un tantino confusi. Nel giro di pochi giorni, infatti, tutti i più grandi produttori mondiali di elettronica di consumo porteranno a Las Vegas il meglio della loro offerta per il 2012, mettendo sul piatto quel che hanno per far proprio il mercato.

I temi caldi del CES 2012 saranno i nuovi dispositivi mobile e le televisioni di nuova generazione. Non mancheranno prodotti che spostano il confine tra scienza e fantascienza, ed in linea generale l’obiettivo è soprattutto quello stupire per vendere, catturare l’attenzione per valorizzare. Il CES è infatti un’occasione unica che nessuno intende mancare: esserci soltanto per esserci sarebbe una strategia ovviamente fallimentare e tutti stanno operando al fine di mettere in luce il proprio brand nella concitazione dei giorni dell’evento.

Quando ancora l’evento in sé non ha avuto inizio, già si conoscono i primi dettagli sulla nuvola di Acer, sul nuovo ultra-sottile Toshiba, sul futuro dell’OLPC, sui primi tablet che sfideranno l’iPad 3 quando quest’ultimo sarà disponibile ed altro ancora: sono questi semplici tentativi di smarcarsi dalla grande abbuffata, cercando un posto al sole prima che i riflettori si accendano ed il grande evento abbia inizio. Twitter in queste ore è il grande calderone sul quale le prime notizie stanno fluendo in massa mentre il countdown batte i suoi ultimi rintocchi:


Con il CES 2012 prende il via la corsa al mercato per l’anno appena iniziato, con annunci proiettati spesso a tra alcuni mesi e previsioni non sempre destinate ad avverarsi (tutti ricordano ancora Steve Ballmer con in mano il tablet HP dotato di sistema operativo Windows, mai giunto sul mercato).

Noi accompagneremo il CES 2012 con un apposito speciale: chi intende bere fino in fondo alla fonte del CES può far riferimento alla pagina ufficiale, oppure ai vari canali Facebook, Twitter e Google+, fino ad RSS e newsletter. L’anno della tecnologia, del resto, inizia qui. Buon (CES) 2012.

Notizie su: