STARTUP BUS NEWS
QR code per la pagina originale

iPhone 4S, il preferito dai consumatori

Nuovo sondaggio, solite certezze: iPhone 4S continua a essere il prodotto preferito dagli utenti. Tra i sistemi operativi, cresce Windows Phone.

,

Il 2012 inizierà nel segno di Apple e del suo iPhone 4S. Un nuovo sondaggio condotto da ChangeWave Research testimonia infatti che l’ultimo melafonino del colosso di Cupertino è ancora in cima ai desideri dei consumatori. L’indagine, svolta su un campione di 4.000 utenti statunitensi, ha restituito risultati chiari: il 54% degli intervistati ha pianificato di acquistare un iPhone 4S nei prossimi mesi, una dimostrazione di forza importante da parte di Apple a tutti i competitor sul mercato.

Il dato è in leggero calo rispetto al 65% registrato poco prima del lancio del terminale, ma continua a certificare un grande successo per il prodotto targato dalla famosa mela morsicata. In questo senso dunque i concorrenti principali sono praticamente costretti a spartirsi le briciole. Cresce Samsung, che sale dal 5 al 13 percento, ma i numeri è evidente appaiono piuttosto distanti da quelli dell’iPhone 4S. In terza posizione si piazza Motorola con il 7 percento (crescita di due punti dal sondaggio di settembre), seguita da HTC, in calo dal 6 al 3 percento. Scende anche BlackBerry, dal 3 al 2 percento. Assente Nokia: gli americani aspettano di capire come e se funzionerà la scommessa Windows Phone (fondamentale, in tal senso, l’impatto che avrà il lancio del Lumia 900, atteso nelle prossime ore dal palcoscenico del CES 2012).

Il successo dell’iPhone 4S continua anche quando si vanno a consultare le statistiche relative al livello di soddisfazione medio. Il 75% degli utenti si è detto molto soddisfatto del dispositivo, seguito dal 47 percento relativo ai clienti Samsung e HTC, gruppetto seguito da Motorola con il 45%. Infine, LG con il 31% e Nokia con il 20%. Crollo clamoroso invece per RIM e il suo Blackberry, che è passata dal 55% di quattro anni fa al 22%. Apple, dal canto suo, non è mai scesa sotto il 70%, con un picco massimo dell’82% registrato nel 2007 al lancio del primo iPhone.

Tra i sistemi operativi mobile, il sondaggio rivela non solo la piena soddisfazione per iOS, ma anche per il neoconcorrente Windows Phone, la cui percentuale di gradimento (55%) ha battuto anche quella di Android (47%). Il punteggio complessivo della piattaforma Microsoft viene però trascinato in basso verso il 32% dagli utenti del vecchio Windows Mobile, non propriamente soddisfatti come i “colleghi”. Ma il dato “puro” è sicuramente per Microsoft fonte di soddisfazione.

 

 

Commenta e partecipa alle discussioni