QR code per la pagina originale

Thunderbolt sbarca sui device iOS?

Thunderbolt potrebbe apparire sui device iOS, sostituendo definitivamente il cavetto dock.

,

Apple potrebbe portare la connessione Thunderbolt sui dispositivi iOS: è quanto suggerisce un recente brevetto su una nuova tipologia di cavi registrati dalla mela. iPod Touch, iPhone e iPad diranno addio, quindi, al caratteristico connettore dock?

La tecnologia Thunderbolt è stata sviluppata a quattro mani da Intel e Cupertino, per consentire trasferimenti di dati ad altissime velocità grazie a un nuovo nucleo comunicante in fibra. La porta ha già fatto l’apparizione sui laptop e i desktop targati Mela, oltre che su alcune periferiche di terze parti, e pare che dopo la primavera apparirà anche sui computer del mondo Windows.

Il passaggio possibile su iOS, tuttavia, rischia di avere una portata fenomenale per il mondo mobile di Cupertino, considerata come la sincronizzazione tra i Mac e i vari iPad, iPod Touch e iPhone avverrebbe in modo velocissimo, per non dire fulmineo.

Secondo quanto riportato dall’informatissimo Patently Apple, il blog che riporta le infinite registrazioni di Cupertino all’US Trademark Office, i nuovi cavi Thunderbolt:

«propongono una connessione tra un media player portatile e uno schermo, tra un computer e un media player portatile. Thunderbolt è ridisegnato per essere sufficientemente sottile da occupare in dimensioni una tipica porta USB.»

I media player portatili di cui si fa riferimento potrebbero essere proprio i numerosi iDevice targati Cupertino, anche se risulta improbabile un’implementazione di Thunderbolt già sui più imminenti, come il prossimo iPad 3 pronto al lancio. Come si apprende, il nodo ruota attorno alle dimensioni del connettore, per non usurpare così il design dei terminali. Pare comunque certo, tuttavia, come il classico cavetto dock sia ormai destinato a scomparire.