QR code per la pagina originale

MySpace, progetti per la TV

Il nuovo servizio di social TV di MySpace consentirà agli utenti di chattare sui programmi televisivi mentre li stanno guardando.

,

La proprietà del social network MySpace ha svelato in occasione del CES 2012 il progetto TV MySpace, un servizio di social TV che verrà lanciato sul televisore Panasonic Viera HD durante la prima metà dell’anno. In un comunicato stampa, i rappresentanti della società hanno dichiarato che TV MySpace metterà gli spettatori al comando, consentendo loro di scoprire, condividere e commentare i programmi televisivi che stanno visualizzando.

I canali iniziali su cui si concentrerà il “palinsesto” della televisione sociale di MySpace saranno squisitamente musicali, ma, successivamente, la rete digitale si espanderà oltre il settore musicale per raccogliere filmati, notizie, sport, real tv, con una linea crescente delle trasmissioni più popolari di oggi e di contenuti on-demand. Sarà inoltre disponibile un’applicazione ottimizzata per smartphone e tablet.

Tim Vanderhook, CEO di MySpace, ha dichiarato che «My Space è stato il primo social network di successo perché ha permesso alle persone di condividere i loro interessi, ascoltare musica ed esprimere la propria creatività. Storicamente, la TV è stata un’esperienza condivisa, come quando le persone si riuniscono per guardare i programmi preferiti. La nostra convinzione era che avremmo potuto migliorare l’esperienza televisiva, aumentando la capacità degli spettatori di connettersi ai contenuti».

Il famoso cantante e co-proprietario di MySpace, Justin Timberlake, ha aggiunto da parte sua:

Siamo pronti a portare ad una nuova fase la televisione e l’intrattenimento con l’aggiornamento dell’esperienza di social networking. Perché inviare testi o e-mail ai proprio amici per parlare dei programmise potete invece condividere l’esperienza con interattività in tempo reale da qualsiasi luogo in tutto il mondo? Questa è l’evoluzione di una delle nostre più grandi invenzioni, la televisione.

L’inevitabile sinergia fra televisione e social network è ormai diventata una realtà concreta, e cercare di contrapporre i due media sarebbe un’operazione inutile e controproducente. Diverse aziende televisive stanno infatti cercando di pubblicizzarsi sfruttando proprio i canali web. Visto che gli utenti e gli internauti moderni sono sempre più “multitasking”, ovvero utilizzano più media contemporaneamente, come TV e internet, la scelta di MySpace sembra essere in linea con le attuali tendenze e, molto probabilmente, verrà presa in considerazione da altri network e reti televisive in futuro.

La presenza di Justin Timberlake sembra tuttavia essere al momento sufficiente ad eclissare la forza del progetto in sé: la strada della risalita per MySpace sarà oltremodo dura.

Fonte: Hollywood Reporter • Via: CNet • Notizie su: ,