QR code per la pagina originale

CES 2012: Project Fiona, il tablet da gioco di Razer

Il dispositivo integra due controller laterali con force feedback. Il sistema operativo sarà Windows 8.

,

Razer, nota azienda produttrice di periferiche da gioco per PC, ha presentato al CES 2012 un dispositivo molto particolare che unisce tablet e console. Il Razer Fiona, basato sulla futura architettura Intel Ivy Bridge a 22 nanometri, permette di eseguire nativamente tutti i giochi disponibili per PC.

Razer Fiona è costituito da un tablet con display ampio 10,1 pollici e da due controller laterali che hanno un aspetto simile alla periferica Move della PlayStation 3. In pratica, l’utente impugna il dispositivo con due mani e aziona lo stick analogico con i pollici. Sono presenti anche quattro pulsanti numerati da 1 a 4 e due trigger.

Il pannello touchscreen ha una risoluzione di 1.280×800 pixel. La dotazione hardware della versione, che sarà in commercio nel quarto trimestre ad un prezzo di circa 1.000 dollari, includerà un processore Intel Core i7 Ivy Bridge, un SSD e una scheda video NVIDIA GeForce o AMD Radeon. Il sistema operativo sarà Windows 8, per il quale Razer ha sviluppato un’interfaccia personalizzata adatta al gioco.

Il tablet integrerà anche un chip audio certificato THX e il force feedback. Non mancano due fotocamere (posteriore e frontale) e un accelerometro. Razer ha sottolineato che si tratta si un prototipo, per cui il prodotto finale potrebbe avere un design differente.

Notizie su: