QR code per la pagina originale

HP Envy 14 Spectre, ultrabook con Gorilla Glass

HP presenta Envy 14 Spectre, un ultrabook di fascia alta con gorilla glass ultraresistente. Al CES presentato anche il Gorilla Glass 2.

,

Il Gorilla Glass, il pannello di vetro ultraresistente amato dal mondo degli smartphone, è da tempo una caratteristica di punta di tutti i device portatili di alto livello: iPhone e gli Android di Samsung, ad esempio, ne fanno larghissimo uso. HP ha deciso di trasportare questa innovazione anche sul mondo dei computer: nasce HP Envy 14 Spectre, un laptop con display in elegante vetro.

Il Gorilla Glass è un particolare tipo di vetro resistente ai danneggiamenti, quasi inattaccabile dal punto di vista dei graffi accidentali. Seguendo la strada aperta da Apple qualche anno fa con la propria linea di notebook in alluminio unibody, e ricalcandone per certi versi il design, HP propone un portatile da 14 pollici dalle caratteristiche davvero interessanti, tanto da poter entrare a pieno titolo nei gettonatissimi ultrabook di fascia alta.

Scocca in elegante nero esterno e alluminio interno, schermo da 14 pollici dalle proporzioni di un frame da 13,3, risoluzione da 1600 x 900 pixel, 8Gb di RAM, 256 Gb di disco allo stato solido e processore della famiglia Intel Core I5, Envy 14 Spectre si caratterizza soprattutto per la tecnologia Near Field Communication (NFC) che consente di interagire con terminali nelle vicinanze per effettuare task comuni, come i micropagamenti. Completano la dotazione delle porte USB 3.0, entrate Ethernet, HDMI e DisplayPort, oltre che uno spessore di soli 20 millimetri e un peso di 1,8 chilogrammi.

L’ultrabook, dal prezzo di lancio di 1,399 dollari, è esplicitamente pensato per l’utenza più esigente, così come gli stessi portavoce di HP hanno tenuto a sottolineare:

L’abbiamo pensato per tutti quei clienti non interessati al compromesso.

Il vetro utilizzato sul device pare possa trattarsi dell’elogiato Gorilla Glass 2 presentato proprio in queste ore al CES 2012 di Las Vegas. La nuova versione del pannello targato Corning garantisce una resistenza del 20% superiore ai precedenti modelli, difficile da rovinare anche con l’uso di strumenti meccanici come le frese. Un materiale perfetto, di conseguenza, per tutti quei device da taschino sempre a rischio graffio, computer portatili compresi. Gorilla Glass 2, inoltre, propone una solidità agli urti maggiore in uno spessore estremamente ridotto, il tutto a vantaggio della leggerezza dei terminali.

Fonte: Venture Beat • Via: The Verge (Gorilla Glass) • Immagine: HP (PressKit) • Notizie su: