QR code per la pagina originale

MacBook Air più veloci con le nuove SSD Samsung?

Samsung ha presentato al CES 2012 le nuove memorie SSD ultraveloci ed è probabile che Apple decida di usarle nei nuovi MacBook Air.

,

In occasione del CES 2012 di Las Vegas, Samsung ha presentato le memorie SSD di nuova generazione Samsung 830 OEM, soluzioni molto più veloci di quelle che sono in vendita oggi, le 470 OEM che l’azienda non ha più intenzione di produrre, come appena annunciato. Apple si affida al produttore sudcoreano e a Toshiba per le SSD che integra nei propri MacBook Air e, pertanto, si suppone che i nuovi portatili ultraleggeri di Cupertino riceveranno l’upgrade Samsung migliorando ulteriormente le già eccezionali performance.

I MacBook Air devono parte della loro leggerezza e del loro successo proprio a tali memorie flash che, tra le varie cose, consentono tempi di boot incredibilmente ridotti. Le nuove SSD Samsung 830 OEM offrono prestazioni praticamente doppie in termini di velocità rispetto alle precedenti soluzioni: come visibile nei benchmark già effettuati, hanno una velocità di scrittura che sfiora i 400 MB al secondo e una di lettura quasi pari a 500 MB al secondo.

Le SSD Samsung di nuova generazione non solo sono quasi due volte più veloci di quelle attualmente presenti nei MacBook Air, ma anche significativamente più veloci delle SSD di Toshiba. Samsung ha confermato che Apple rimane ancora un suo cliente, ma si è rifiutata di commentare qualsiasi speculazione circa l’integrazione del nuovo hardware sui nuovi MacBook Air. Certo, non è assolutamente sicuro che Apple decida di affidarsi nuovamente al produttore sudcoreano proprio per le memorie SSD ma il loro contratto futuro potrebbe riguardare altre componenti, tuttavia viste le performance eccezionali sarà difficile che a Cupertino optino per un’altra soluzione.

Apple dovrebbe aggiornare i MacBook Air a fine 2012 con in aggiunta la piattaforma Ivy Bridge. Appare dunque oggi possibile l’ipotesi che i nuovi prodotti saranno dotati anche di una SSD più performante.

Notizie su: