QR code per la pagina originale

Gmail offline, aggiornata l’app per Chrome

L'applicazione Gmail Offline per il browser Chrome si aggiorna, introducendo nuove e utili funzionalità.

,

Google aggiorna l’applicazione per Chrome dedicata alla consultazione offline della posta elettronica. Introdotta all’inizio di settembre, l’app consente di scaricare le email ricevute in locale, in modo da poterle consultare in un secondo momento anche in assenza di connessione a Internet. Una funzionalità particolarmente utile per chi viaggia e non sempre dispone di accesso al Web.

Tra le novità introdotte con l’update di ieri, annunciato sul blog ufficiale dell’azienda, la possibilità di scegliere il periodo da sincronizzare tra 7, 14 oppure 31 giorni. In questo modo l’utente può decidere se effettuare il download dei messaggi ricevuti nell’ultima settimana, nelle ultime due settimane o in tutto l’arco del mese passato.

Altre migliorie riguardano anche gli allegati, che finalmente possono essere scaricati insieme alle email e aperti in un secondo momento. Inoltre, chi ha abilitato le scorciatoie da tastiera nel proprio account Gmail, le potrà da oggi utilizzare anche offline. Per saperne di più su questa opzione, a molti ancora sconosciuta, è sufficiente premere il tasto “?” all’interno della propria casella.

Gmail, scorciatoie da tastiera

La nuova versione di Offline Google Mail (compatibile esclusivamente con il browser Chrome di bigG), infine, porta con sé alcuni bug fix e una riduzione dei tempi necessari per scaricare la propria posta.

Notizie su: