QR code per la pagina originale

LG, accordo per la prima Google TV 3.0?

,

LG potrebbe essere l’azienda scelta da Google per il lancio di televisori equipaggiati con la prossima iterazione del software Google TV, etichettata da rumor in Rete come Google TV 3.0. L’esordio della nuova piattaforma è atteso entro la fine dell’anno, ma in occasione del CES 2012 di Las Vegas la redazione di Bloomberg è riuscita a carpire le prime informazioni in merito.

L’accordo tra le parti richiama alla mente quelli siglati negli ultimi anni con produttori come HTC e Samsung, per la realizzazione di smartphone a marchio Google (Nexus One, Nexus S e Galaxy Nexus). Per questo motivo, il prodotto frutto della partnership potrebbe rappresentare una sorta di Nexus Google TV. Entrambe le parti in causa, per mezzo dei portavoce Claire Jang e Robin Moroney, si sono comunque rifiutate di rilasciare commenti in merito.

Il progetto annunciato da bigG nelle scorse settimane per il rilancio di Google TV sembra dunque prendere forma. In seguito a un riscontro deludente per la prima versione del software, equipaggiata solamente da un set-top box Logitech e su una TV Sony, nell’ottobre scorso la società di Mountain View ha presentato una seconda release, con supporto alle applicazione distribuite mediante l’Android Market e funzionalità evolute.

Nel corso del Consumer Electronics Show, Samsung, Sony, la stessa LG e altre aziende hanno presentato nuovi prodotti o manifestato l’intenzione di integrare la tecnologia. Quello delle smart TV sembra poter rappresentare un settore dalle ottime prospettive, con Google TV e Apple TV (o l’ancora non confermato progetto iTV) destinate a contendersi la fetta più grande del mercato.

Notizie su: