QR code per la pagina originale

iPhone, da Nissan la custodia che si autoripara

Nissan, il gigante automobilistico, inventa la custodia per iPhone 4S che si ripara da sola.

,

La celebre casa automobilistica Nissan ha presentato, nel corso di un evento stampa tenuto a Dubai, una speciale cover protettiva per iPhone 4S in grado di “autoriparare” i piccoli graffi che potrebbero formarsi sulla sua superficie.

La custodia non solo dunque promette di proteggere il dispositivo dai danni provocati da eventuali cadute accidentali, ma anche di resistere ai graffi in maniera efficace, con tanto di autoriparazione grazie alla speciale vernice utilizzata dall’azienda.

Si chiama Nissan Scratch Shield, ed è sviluppata da Nissan in collaborazione con l’Università di Tokyo e l’Advanced Softmaterials. La vernice, già utilizzata per qualche vettura dal costruttore come la Nissan Murano, è realizzata con il polyrotaxane, una struttura chimica in grado di reagire ai piccoli graffi restituendo la struttura originale eliminandoli letteralmente.

Il discorso chiaramente si applica esclusivamente ai segni di leggera entità: un grave maltrattamento della custodia non restituirebbe gli effetti sperati, ma è già un passo in avanti rispetto le tradizionali soluzioni studiate per proteggere iPhone 4S.

Nissan, tuttavia, non è ancora convinta di far partire la produzione di massa. L’azienda vuole infatti valutare al meglio l’effettiva domanda prima di procedere con la commercializzazione vera e propria. Nel frattempo, fa sapere che metterà a disposizione la propria vernice per concederla in licenza ai produttori di smarphone intenzionati a utilizzarla per le scocche dei loro device.

Notizie su: